Corso sicurezza preposti

L’art. 37 del decreto legislativo 81 del 2008 al comma 7 e l’Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011
prevedono che i lavoratori Preposti ricevano, a cura del datore di lavoro, un’adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro.
La lettera e) dell’art.2 del decreto legislativo 81 del 2008 definisce il preposto: “persona che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti di poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell’incarico conferitogli, sovrintende alla attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa”.

I contenuti della formazione comprendono:

  •  principali soggetti coinvolti e i relativi obblighi;
  • definizione e individuazione dei fattori di rischio;
  • valutazione dei rischi;
  • individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
  • principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità;
  • relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione;
  • definizione e valutazione dei fattori di rischio;
  • incidenti ed infortuni mancati;
  • tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri;
  • valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera;
  • individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
  • modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle
    disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro e di uso dei mezzi di
    protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.

Sicurezza preposti

Modalità di svolgimento:.
Il corso ha la durata complessiva di 8 ore, si svolge in una giornata intera (mattina e pomeriggio) ed ha luogo a Modena e Bologna. La data di inizio ed il programma dettagliato del corso vengono comunicati ai partecipanti almeno un mese prima via posta.
Iscrizione:
Il datore di lavoro deve compilare la Scheda allegata e farla pervenire al Servizio Sicurezza e Ambiente di ASQ S.r.l. accompagnata dal pagamento già eseguito. A seguito del ricevimento del pagamento verrà emessa e spedita la fattura. Le richieste di iscrizione vengono accolte secondo l’ordine cronologico di arrivo.

ASQ si riserva la facoltà di cambiare date e luoghi di svolgimento dei corsi ( ad es. per problemi con docenti o aule precedentemente prenotate) e in quel caso provvederà a comunicarlo il prima possibile alle aziende iscritte al corso. Per i prezzi si veda scheda di iscrizione.

Attestato:
al termine del corso , ai partecipanti che avranno raggiunto almeno il 70% delle ore di presenza, verrà consegnato un attestato nominativo di frequenza (durante il corso viene tenuto un regolare registro delle presenze che i partecipanti sono tenuti a compilare all’ingresso in aula). Nel caso in cui la persona non abbia raggiunto un numero sufficiente di ore di presenza, la società provvederà a richiamarlo per un massimo di 2 volte al fine di recuperare le ore mancanti.

Mancata partecipazione:
In caso di mancata partecipazione al corso, a seguito del primo invito, ASQ provvederà ad invitare nuovamente e non oltre due volte il partecipante dopo di che procederà ad annullare l’iscrizione trattenendo le quote versate. Per partecipare sarà quindi necessario re-iscriversi e pagare nuovamente le quote dovute.

Aggiornamento preposti

Modalità di svolgimento:.
Il corso ha la durata complessiva di 6 ore, si svolge in una giornata intera ed ha luogo a Modena e Bologna. La data di inizio ed il programma dettagliato del corso vengono comunicati ai partecipanti almeno 30gg prima via posta.

Iscrizione: Il datore di lavoro deve compilare la Scheda allegata e farla pervenire al Servizio Sicurezza e Ambiente di ASQ accompagnata dal pagamento già eseguito. A seguito del ricevimento del pagamento verrà emessa e spedita la fattura. Le richieste di iscrizione vengono accolte secondo l’ordine cronologico di arrivo. ASQ si riserva la facoltà di cambiare date e luoghi di svolgimento dei corsi ( ad es. per problemi con docenti o aule precedentemente prenotate)  e in quel caso provvederà a comunicarlo il prima possibile alle aziende iscritte al corso. Per i prezzi si veda scheda di iscrizione.

Attestato:
al termine del corso , ai partecipanti che avranno raggiunto almeno il 90% delle ore di presenza, verrà consegnato un attestato nominativo di frequenza (durante il corso viene tenuto un regolare registro delle presenze che i partecipanti sono tenuti a compilare all’ingresso in aula). Nel caso in cui la persona non abbia raggiunto un numero sufficiente di ore di presenza, la società provvederà a richiamarlo per un massimo di 2 volte al fine di recuperare le ore mancanti.