Certificazione FGAS Impresa

 

Come ottenere la certificazione FGAS Impresa

Al fine di ottenere la certificazione FGAS, rilasciata da un organismo di certificazione accreditato, le imprese dovranno dare evidenza dei seguenti aspetti:

  1. riferimenti relativi all’iscrizione, come impresa, nel Registro telematico nazionale;
  2. l’elenco delle persone fisiche certificate impiegate dall’impresa;
  3. disponibilità di idonei strumenti/attrezzature per svolgere le attività oggetto della certificazione e, per gli aspetti relativi alle tarature (ove applicabili), la garanzia del mantenimento della catena metrologica.
  4. procedure e/o istruzioni operative utilizzate per operare (es.: rif. manuale o libretto uso e manutenzione del costruttore e/o definite dall’impresa);
  5. modalità di gestione dei reclami e ricorsi.

La certificazione FGAS Impresa ha una validità di 5 anni, ma per mantenerla attiva è necessario svolgere un mantenimento annuale che prevede l’invio della seguente documentazione:

  • una dichiarazione, ai sensi degli artt. 46 e 76 del D.P.R. n. 445/2000, relativa al fatturato specifico dall’anno intercorso dalla precedente sorveglianza relativo alle attività coperte da certificazione;
  • un documento “emesso” dalla Banca Dati di cui all’articolo 16 del D.P.R. n. 146/2018 nel quale sia dimostrato che l’impresa certificata abbia svolto interventi dalla precedente sorveglianza;
  • l’elenco delle persone fisiche certificate impiegate dall’impresa;
  • la conferma della disponibilità di idonei strumenti/attrezzature necessari per svolgere le attività oggetto della certificazione e, per gli aspetti relativi alle tarature (ove applicabili), la garanzia del mantenimento della catena metrologica;
  • i riferimenti, eventualmente aggiornati, delle procedure e/o istruzioni operative utilizzate per operare (es.: rif. manuale o libretto uso e manutenzione del costruttore e/o definite dall’impresa);
  • una dichiarazione, rilasciata ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 (artt. 47 e 76), nella quale l’impresa certificata dichiara di non avere subito reclami e/o ricorsi da parte di clienti sulla corretta esecuzione dell’incarico svolto inerenti il campo di applicazione del certificato. Nel caso siano presenti reclami e/o ricorsi, l’impresa dovrà comunicare le modalità di gestione degli stessi.

In tal modo si riceverà, da parte dell’organismo di certificazione, la dichiarazione di sussistenza della certificazione. Il mancato invio di tale documentazione comporta la sospensione del certificato.

Il rinnovo quinquennale della certificazione avviene attraverso lo svolgimento di una nuova verifica di certificazione.

 

 

Contatti

Per informazioni commerciali F-GAS (tarature strumenti, corso F-GAS persone, certificazioni imprese etc..):
Antonietta Forlano ASQ Modena Soc. Coop.
Tel. 059/7409029 mail asq.forlano@mo.cna.it

Per informazioni tecniche F-GAS: 

Filippo Ruberto ASQ Modena Soc. Coop.
Cell. 335/1503787 | asq.filippo@mo.cna.it